IC FIDENAE

Giornata Mondiale del Rifugiato

Print Friendly, PDF & Email

L’artista Camilla Falsini racconta così il progetto che presenteremo il 20 giugno:

“Qualche mese fa ho lavorato alle immagini di un progetto di Centro Zaffiria pubblicato da Edizioni Centro Studi Erickson: un gioco di narrazione basato sul folclore e sull’immaginario di tutto il mondo. La potenza di quel progetto è tale che continua a prendere le forme più varie: ora, grazie alla collaborazione di Alfonso Prota, è diventato un laboratorio, in cui donne migranti (dei progetti di accoglienza SIPROIMI AIDA Roma e WellcHome) hanno creato due micro storie lavorando su una sequenza di alcune immagini tratte dal gioco.
Le due storie diverranno un muro dipinto.
E il muro ridiventerà racconto, perchè si potranno ascoltare le due storie tramite un QR code. Le donne le hanno inventate e narrate in varie lingue, Alfonso Prota le ha montate e sonorizzate, e io le dipingerò insieme a loro.
Vi aspettiamo numerosi, per presentarvi il nostro muro-racconto.”

Dal 20 giugno, se ti avvicini a Le avventuriere potrai ascoltarle, oppure collegati a: